L'azienda

Ruggero Biliorsi è il fondatore dell' Azienda Agricola "FORNACINA" , il fondatore di un' attività in cui il primo vino Brunello prodotto, risale alla vendemmia 1981 e che adesso, gestita dal figlio Simone insieme alla collaborazione del fratello Mauro, conserva immutate le stesse prerogative che mirano ad esaltare i valori della terra su cui sorge.

Con la consulenza dell' Enologo Attilio Pagli e dell' Agronomo Folco Giovanni Bencini viene portato avanti da tempo, un progetto piccolo quanto ambizioso che mira, oltre a produrre un vino secondo i dettami della storia del Brunello, anche a salvaguardare l' ambiente circostante.

L' Azienda ha infatti ottenuto, nell' anno 2004, la certificazione per la produzione di vino ottenuto con uve allevate con sistema biologico (Controllata da ICEA - Cod. Oper. B 1295), a testimonianza di quanto la qualità, il rispetto di questo territorio e la salvaguardia della natura rappresentino delle vere ed inscindibili priorità.

La cantina, costruita su due livelli (uno dei quali interrato), è pensata e realizzata per introdurre la giusta dose di modernità nella produzione, permettendo di svolgere nel suo interno tutte le fasi produttive, iniziando dalla vinificazione, continuando con l' invecchiamento fino all' imbottigliamento, riservando un ulteriore spazio per i rapporti con la clientela: dalla degustazione alla vendita diretta.

Le botti grandi sono le indiscusse protagoniste nel processo di invecchiamento del nostro Brunello.


Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo